Corso In Sede
0 Posti Disponibili
PrezzoFree
Buy NowBook Now

GUARDARE LONTANO, Fotografia e Meditazione

Scattare fotografie e praticare la meditazione possono sembrare, a prima vista, due attività non correlate. In realtà hanno molte più cose in comune di quanto si potrebbe immaginare.
Sia la meditazione che la fotografia richiedono impegno, disciplina, abilità e tecnica.
Andare oltre la semplice pratica in entrambe è necessario e richiede la capacità di vedere in un nuovo modo il mondo.
Tale visione nasce da una curiosità penetrante e insaziabile per le cose, implica il recupero di una meraviglia innocente e infantile, sospende la convinzione in noi che il mondo sia semplicemente come appare.
“Fare fotografie”, ha scritto Henri Cartier-Bresson, “è trattenere il respiro quando tutte le nostre facoltà di percezione convergono di fronte alla realtà in fuga… è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l’occhio e il cuore”.

Che tu stia prestando attenzione consapevole al tuo respiro mentre ti siedi in meditazione o che tu stia componendo un’immagine in un mirino, ti ritrovi a liberarti di una realtà finta, per avvicinarti all’essenza della realtà del momento vissuto, a ciò che sta accadendo, “qui e ora”.
Sia la meditazione che la fotografia si occupano della luce. I meditatori parlano di “illuminazione”: un’esperienza in cui la “luce” dissipa metaforicamente l'”oscurità” della mente. Allo stesso modo, con una disposizione insolita di luce e ombra o una regolazione nella profondità di campo, un fotografo illumina un oggetto che in precedenza era passato inosservato. Questa combinazione apre il mondo in un modo sorprendente e inaspettato, dando luce a un “nuovo vedere”.

Con la meditazione si possono abbracciare completamente i colori, i gusti e approfondire le forme; la corretta respirazione può aiutare la fotografia a sviluppare l’occhio, la pazienza e la curiosità. Il fotografo in meditazione è pienamente consapevole del soggetto/oggetto, dell’ambiente circostante e delle condizioni di ripresa.
Ecco che Fotografia e Meditazione diventano un tutt’uno, un mezzo eccellente per rallentare, trovare tranquillità ed equilibrare le cose della vita.

Il corso GUARDARE LONTANO
Fotografia e Meditazione verrà programmato dal mese di Ottobre 2020